Vai al contenuto

Insalata di quinoa primaverile, con tante gustose verdure di stagione!

insalata di quinoa

Il mese di maggio è un periodo dell’anno in cui la natura si risveglia in tutto il suo splendore, offrendoci una vasta gamma di ingredienti freschi e gustosi. Tra questi, gli asparagi, i ravanelli, i pomodorini e i cetrioli, tutti verdure croccanti e piene di sapore che costituiscono la base perfetta per la nostra insalata primaverile di quinoa.

La quinoa, conosciuta come “oro degli Inca”, è un alimento che si adatta perfettamente a una dieta vegana. Ricca di proteine, fibre e minerali, è un ingrediente versatile e nutriente che può essere facilmente incorporato in una varietà di piatti. In questa ricetta, la quinoa offre una base sostanziosa e terrosa che equilibra perfettamente la freschezza delle verdure.

Combinando questi ingredienti, otteniamo un piatto vibrante e colorato, che non solo è un piacere per il palato, ma anche un vero tesoro di benefici per la salute. L’insalata primaverile di quinoa è un piatto ricco di nutrienti, perfetto per un pranzo leggero o una cena rinfrescante.

La preparazione è semplice e veloce, rendendola ideale per chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare a un pasto sano e gustoso. L’emulsione di limone e olio extra vergine d’oliva aggiunge un tocco finale di acidità e profondità che lega tutti i sapori insieme.

Inizia a goderti la primavera con questa deliziosa insalata primaverile di quinoa. Un piatto che soddisferà i tuoi sensi e nutrirà il tuo corpo, portando in tavola tutto il gusto e la vivacità della stagione.

Da provare: Polpette veg di ceci e melanzane: una tira l’altra

Insalata di quinoa primaverile

Scopri la nostra ricetta vegana per una gustosa insalata primaverile di quinoa, perfetta per il mese di maggio. Un piatto leggero, sano, nutriente e pieno di sapori freschi di stagione.
insalata di quinoa
Calorie 270 kcal

Ingredienti
  

Cosa ci occorre per fare l’insalata di quinoa

  • 1 tazza quinoa
  • 2 tazza acqua
  • 1 cucchiaino sale
  • 1 mazzo asparagi freschi
  • 1 cestino pomodorini ciliegia
  • 1 cetriolo
  • 1 cipolla rossa piccola
  • 1 mazzo ravanelli
  • Succo di 1 limone
  • 3 cucchiai olio extra vergine d'oliva
  • Sale e pepe nero a piacere
  • 1 mazzetto prezzemolo fresco

Istruzioni
 

Come fare l’insalata di quinoa

  • Risciacquare la quinoa sotto acqua fredda per qualche minuto. Questo passaggio serve a eliminare la saponina, una sostanza che può dare un sapore amaro.
  • In una pentola, portare a bollore l’acqua con un cucchiaino di sale. Aggiungere la quinoa, abbassare il fuoco e coprire. Lasciar cuocere per circa 15 minuti, o fino a quando la quinoa ha assorbito tutta l’acqua.
  • Nel frattempo, preparare gli asparagi. Rimuovere la parte dura del gambo e tagliarli a pezzetti. Puoi scegliere di cuocerli a vapore o in padella con un filo d’olio per circa 10 minuti.
  • Tagliare a metà i pomodorini, affettare il cetriolo, la cipolla rossa e i ravanelli.
  • Una volta cotta, lasciar raffreddare la quinoa. Aggiungerla poi in una grande ciotola insieme ai pomodorini, cetriolo, cipolla, ravanelli e asparagi.
  • Preparare un’emulsione con il succo di limone, l’olio extra vergine d’oliva, sale e pepe. Versarla sull’insalata e mescolare bene.
  • Aggiungere il prezzemolo tritato fresco e servire.
  • Ecco a te, una deliziosa insalata di quinoa primaverile, perfetta per una giornata di maggio! Ricca di proteine vegetali e vitamine, è un piatto completo e nutriente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating