Penne integrali con pomodorini secchi e olive: primo vegano dal gusto eccezionale

Chi l’ha detto che la pasta non può essere deliziosa e salutare allo stesso tempo? E chi ha detto che deve richiedere ore di lavoro in cucina? Oggi vogliamo sfatare questi miti con una ricetta di pasta rapida da preparare e ricca di sapore: penne integrali con pesto vegano, olive e pomodori secchi.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Un primo piatto che non delude

Non c’è nulla di più gratificante di un piatto di pasta quando si dispone di poco tempo per preparare un pasto. Ma questo non significa che ci si debba accontentare di un piatto mediocre. Questa ricetta per penne integrali con pesto vegano, olive e pomodori secchi è un perfetto esempio di come un primo piatto veloce possa essere anche gustoso e saporito.

Da provare: Panini alla puttanesca: golosi panini vegani con un sapore irresistibile!

Penne integrali con pomodorini secchi e olive

Continua dopo gli annunci…
Scopri come preparare un piatto veloce e saporito di penne integrali con pesto vegano, olive e pomodori secchi. Perfetto per quando hai poco tempo ma non vuoi rinunciare al gusto
penne olive e pomodorini
Preparazione 20 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 35 minuti
Portata Primi piatti
Cucina Italiana
Porzioni 4 Persone
Calorie 340 kcal

Ingredienti
  

Ecco cosa serve:

  • 40 g basilico
  • 20 g menta
  • 1 spicchio aglio
  • Un pizzico sale
  • 400 g penne integrali
  • 100 ml olio extravergine di oliva
  • 100 g olive verdi denocciolate
  • 10 pomodori secchi sott’olio

Istruzioni
 

Preparazione Passo-Passo

    Cottura della Pasta

    • Per prima cosa, mettere sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e portare a bollore. Nel frattempo, scolare i pomodori secchi dall’olio in eccesso, tagliarli a listarelle e metterli da parte. Quando l’acqua raggiunge il bollore, aggiungere la pasta e lasciarla cuocere.

    Preparazione del Pesto

    • Mentre la pasta cuoce, preparare il pesto. Inizialmente, mondare e lavare il basilico e la menta, quindi asciugare le foglie con un canovaccio. Dopodiché, mettere in un mortaio lo spicchio di aglio, un pizzico di sale, il basilico e la menta. Schiacciare tutto contro le pareti del mortaio ruotando da sinistra verso destra. Continuare fino a raggiungere la consistenza desiderata, poi incorporare l’olio che va versato a filo. Amalgamare bene tutto fino a ottenere una salsa omogenea.

    Impiattare

    • Scolare la pasta al dente e condirla con il pesto appena preparato. Aggiungere le olive e i pomodori secchi, mescolare e servire.

    Conservazione

    • La pasta al pesto vegano può essere conservata in un contenitore chiuso in frigorifero per 1-2 giorni.

    Consiglio

    • Per un tocco di freschezza in più, si può aggiungere una spruzzata di succo di limone al piatto finito. L’abbinamento con il pesto vegano è perfetto e aggiunge una dimensione di sapore in più.

    Lascia un commento

    Recipe Rating




    Change privacy settings