Mousse vegana al cioccolato: ricetta vegetale per i più golosi con 3 ingredienti (senza panna!)

Ci sono molte ricette “nate” sul web, o almeno diventate virali per la bontà o per la facilità di preparazione. In particolare, l’aquafaba ha riscosso un successo niente male, soprattutto per la preparazione di alcuni dolci e non solo. Diventata grande protagonista delle ricette su TikTok, vogliamo suggerire la ricetta della mousse vegetale al cioccolato: adatta ai vegani, e ogni “cucchiaiata” è un pieno di dolcezza e cioccolato.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Cosa fare con l’aquafaba?

Quante volte sentiamo parlare degli ingredienti “versatili” in cucina, quegli ingredienti che magari tutti abbiamo, ma di cui non conosciamo le vere potenzialità? È proprio questo il caso dell’aquafaba, che può diventare la sostituta ideale delle uova nelle ricette vegane. Per la mousse di cioccolato, infatti, l’aquafaba si rivela particolarmente utile per montare a neve, come facciamo normalmente con le chiare d’uovo, andando a creare una consistenza soffice e areata. Cari vegani, usatela per mousse, marshmallow, meringhe, dolci da forno: è davvero irrinunciabile.

Ma i vantaggi di usare l’aquafaba in cucina non sono di certo finiti: consideriamo che è anche ottima come legante, poiché la sua consistenza è viscosa, quindi sostituisce le uova in torte, biscotti e tanto altro. E sapevate che si può persino preparare la maionese grazie all’aquafaba? È perfetta come emulsionante in salse, creme e condimenti: dona la stessa consistenza “cremosa”. Per non parlare del fatto che grazie a questo ingrediente è del tutto possibile creare pancake deliziosi. Fondamentale, permette di migliorare la leggerezza di qualsiasi impasto (infatti è intesa anche come sostituto dell’acqua e del latte). E ora che vi abbiamo svelato tutti i trucchi dell’aquafaba in cucina, siete pronti a provare la mousse al cioccolato vegana? È davvero buonissima.

Da provare: A cosa fa bene il tofu? Benefici nutrizionali e usi in cucina!

Mousse vegana cioccolato

Continua dopo gli annunci…
Ida Vita
La ricetta della mousse vegana al cioccolato con ingredienti e procedimento: il risultato è davvero buonissimo
mousse vegana cioccolato
Preparazione 5 minuti
Tempo di riposo 3 ore
Tempo totale 3 ore 5 minuti
Portata Dessert
Cucina Italiana
Porzioni 2 Persone
Calorie 184 kcal

Ingredienti
  

Cosa ci occorre per la mousse vegana al cioccolato

  • 150 g aquafaba
  • 100 g cioccolato fondente
  • 30 g zucchero a velo

Istruzioni
 

Come preparare la mousse vegana al cioccolato

  • Montare con le fruste (si può usare, volendo, anche il minipimer) l’aquafaba con lo zucchero: lavorare il composto fino a ottenere la consistenza degli albumi a neve. Ci vorranno circa 5 minuti. A proposito, se è fredda, l’aquafaba si monta più velocemente. Suggeriamo quindi di metterla prima in frigo.
  • Sciogliere il cioccolato a bagnomaria e una volta tiepido unirlo all’aquafaba, mescolando con una spatola con movimenti dal basso verso l’alto per non smontarla.
  • Dividere in 3 coppette monoporzione e fare raffreddare per almeno un paio d’ore in frigo. Guarnire a piacere e servire. Buona merenda!

Lascia un commento

Recipe Rating




Change privacy settings