Vai al contenuto

Vellutata di carote e finocchi con tocco scenico per fare bella figura: comfort food da non perdere!

vellutata di carote e finocchi

In inverno c’è solamente una cosa che desideriamo ardentemente: finire la nostra giornata di lavoro e possibilmente trovare un piatto caldo a tavola. Come questa deliziosa vellutata di carote e finocchi, vegana, perfetta da preparare per chi segue questa filosofia alimentare ed etica, ma non solo. Perché è davvero buonissima.

I benefici della vellutata di carote e finocchi

Sono molteplici i piatti vegani da portare a tavola, magari dando quel tocco in più, un effetto scenografico o usare dei sapori o aromi particolari. Ma quali sono i benefici della vellutata di carote e finocchi? Ebbene, è un piatto super saporito. E non solo. Perché le carote sono una fonte eccellente di vitamina A, mentre il finocchio apporta vitamine come la vitamina C e minerali come il potassio: tutti nutrienti indispensabili per il nostro organismo.

C’è di più: entrambi gli ingredienti sono ricchi di fibra alimentare, che favorisce la salute digestiva e contribuisce al controllo del peso. Dunque, sì: è di fatto un piatto molto poco calorico e non ci sono ingredienti troppo pesanti da digerire. Le carote contengono beta-carotene, un potente antiossidante che aiuta a combattere lo stress ossidativo. La vellutata, preparata senza l’aggiunta di ulteriori ingredienti, è decisamente ideale per un pranzo o una cena a basso contenuto calorico. In ogni caso, non è solo nutriente, ma anche super saporita e deliziosa. Per chi poi vuole dare un ulteriore tocco, consigliamo di servirla con dei crostini grigliati.

Da provare: Gazpacho, la zuppa fredda di verdure dell’estate spagnola

Vellutata di carote e finocchi

In cucina con il cuore
Una vellutata che scalda il cuore e il palato con sapori buonissimi
vellutata di carote e finocchi
Preparazione 15 minuti
Cottura 45 minuti
Tempo totale 1 ora
Portata Zuppa
Cucina Italiana
Porzioni 4 Persone
Calorie 290 kcal

Ingredienti
  

Cosa ci occorre per la vellutata di carote e finocchi

  • 400 g carote
  • 300 g finocchi la parte superiore che di solito si scarta
  • 1 patata media
  • 1 cipolla
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Istruzioni
 

Come preparare la vellutata di carote e finocchi

  • In un tegame, mettere mezza cipolla tagliata a cubetti e l’altra rimanente con un giro d’olio.
  • Far cuocere per qualche minuto, quindi aggiungere metà delle carote tagliate a cubetti e l’altra metà intera.
  • Successivamente, incorporare finocchi, patata tagliata a metà e alloro.
  • Aspettare che si cuocia per qualche minuto, quindi coprire con l’acqua: attendere una ventina di minuti.
  • Una volta trascorso il tempo di cottura, mettere nel bicchiere del frullatore ad immersione finocchi, patata, carote cotte intere e mezza cipolla.
  • Frullare e rimettere nel tegame. La nostra deliziosa vellutata sarà pronta dopo 10 minuti. Per un tocco in più, suggeriamo di creare delle forme con carote e finocchi, come cuori, e farli cuocere per qualche minuto. Così la vellutata sarà davvero fatta con amore. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating