Vai al contenuto

Torta vegana alla zucca, cioccolato e arancia

torta vegana alla zucca

Profumata e autunnale, la torta alla zucca è l’ideale per strappare un sorriso appena svegli e per invogliare i bambini a fare una colazione o una merenda sana e nutriente,senza rinunciare al gusto, accompagnandoci con dolcezza verso i mesi più freddi. In più si prepara facilmente in poco meno di un’ora ed è perfetta non solo per i cuochi meno esperti, ma anche per chi è goloso ed intollerante al lattosio.

Il basso apporto calorico della zucca e la sua ricchezza in Sali Minerali come fosforo, magnesio e potassio, la rende inoltre ideale anche nei piani nutrizionali di chi pratica attività sportiva o sta seguendo una dieta ipocalorica, ma non vuole rinunciare al gusto. Va inoltre considerato che, pur avendo un indice glicemico più alto della maggior parte degli ortaggi, la zucca è alimento idoneo anche per chi soffre di diabete mellito di tipo 2 e di ipertrigliceridemia. E’ anche ricca in fibre e priva di lattosio e glutine (nella ricetta infatti si suggerirà anche come farne delle deliziosi varianti gluten free). Il cioccolato fondente ha invece benefici sul cuore, sull’apparato cardiovascolare, sulle arterie e sull’umore.

Il suo gusto deciso, la sua consistenza morbida ed umida perfettamente amalgamata col sapore di cioccolato fondente lo renderà sicuramente uno dei tuoi dolci più richiesti da grandi e piccoli. Il tutto senza usare latte, burro o uova. Provare per credere!

Da provare: Pesto di zucca: cremoso e senza aggiunta di formaggio (non solo per condire la pasta!)

Torta vegana alla zucca, cioccolato e arancia

La torta di zucca è una delizia per il palato. E se la preparassimo senza burro, uova né latticini? Il top!
torta vegana alla zucca
Preparazione 15 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 55 minuti
Portata Dessert
Cucina Italiana
Porzioni 12 Persone
Calorie 336 kcal

Ingredienti
  

Per questa ricetta ti occorreranno:

  • scorza di un’ arancia non trattata
  • 400 ml succo di arancia spremuto al momento
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 200 g zucchero di canna
  • 400 g zucca precedentemente cotta e frullata
  • 300 g farina 0 se si è intolleranti al glutine, basterà sostituire la farina zero con la farina gluten free.
  • 120 g olio di semi di girasole
  • 150 g pepite o scaglie di cioccolato fondente
  • granella di nocciole opzionale
  • uvetta a piacere opzionale

Istruzioni
 

Come fare la torta di zucca vegana

  • Preriscaldare in modalità statica il forno a 190° C.
  • Foderare lo stampo scelto con la carta forno (per dare delle forme più simili a dei browinies si possono usare uno o più stampi quadrati, che permetteranno di porzionarli già per una colazione e/o una merenda altrimenti per dare alla torta una forma simile ad un plumcake, si potrà adoperare uno stampo da plumcake).
  • In una ciotola (o in alternativa direttamente nella planetaria) riunire la purea di zucca, la scorza e succo di arancia non trattata, lo zucchero di canna e lavorare tutti gli ingredienti con la frusta a filo per pochi secondi.
  • Incorporare poi l’olio di semi.
  • Aggiungere il lievito setacciato e la farina e amalgamare per pochi secondi fino ad ottenere un composto omogeneo.
  • Aggiungere poi le scaglie o le pepite di cioccolato fondente nella teglia, livellare per bene ed infornare.
  • Cuocere per circa 40 minuti o quantomeno finché lo stecchino di legno o di bambù immerso nell’impasto, esce dallo stampo completamente asciutto. Va considerato infatti che i tempi di cottura possono cambiare in virtù del tipo di forno e in base all'umidità derivata dalla zucca all'interno del dolce.
  • Sfornare e prima di servire, lasciar raffreddare.

Note

Il tocco in più: per arricchire ulteriormente il sapore di questa torta, si possono aggiungere oltre alle scaglie o alle pepite di cioccolato anche della granella di nocciole e/o dell’uvetta.
Inoltre, si può sostituire la zucca con le medesime quantità di carote cotte e frullate, che unite alla granella di nocciole e al cioccolato fondente, faranno ottenere con lo stesso procedimento un’altra torta di sicuro successo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating