Zucchine ripiene vegan: contorno leggero e colorato

In un mondo in cui le scelte alimentari stanno diventando sempre più consapevoli e variegate, ecco un piatto che coniuga la tradizione culinaria italiana con l’innovazione del veganismo: le zucchine ripiene.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Questa delizia, amata da grandi e piccini, offre una maniera irresistibile di combinare proteine e verdure in un unico piatto. Nella versione vegana, il piatto si rivela ancora più leggero, ideale per coloro che cercano di mantenere la linea o limitare i grassi nella loro dieta.

Da provare: Paella vegana, colore e sapore mediterraneo: da rifare spesso!

Zucchine ripiene vegan

Continua dopo gli annunci…
Scopri come preparare le zucchine ripiene in chiave vegana, un piatto che unisce la tradizione italiana con una scelta alimentare consapevole.
zucchine ripiene vegan
Preparazione 20 minuti
Cottura 25 minuti
Tempo totale 45 minuti
Portata Contorno
Cucina Italiana
Porzioni 4 Persone
Calorie 160 kcal

Ingredienti
  

Ingredienti (per 4 persone)

  • 4 zucchine grandi
  • 10 olive verdi
  • 80 g pangrattato
  • 1 cipolla
  • 20 g concentrato di pomodoro
  • 4 foglie basilico
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio extravergine di oliva

Istruzioni
 

Come fare le zucchine ripiene vegane

  • Pulire le zucchine eliminando le due estremità. Lavare accuratamente e dividere a metà per la lunghezza. Con un coltello, rimuovere la polpa centrale creando delle piccole barchette. Sminuzzare la polpa rimossa a cubetti.
  • Tagliare la cipolla a cubetti e soffriggerla nell’olio fino a doratura. Unire alla cipolla la polpa di zucchine e il concentrato di pomodoro, aggiustare di sale e pepe e cuocere a fuoco lento.
  • Tritare nel mixer basilico, olive e pangrattato. Questa miscela darà aroma e sapore alle zucchine.
  • Unire il composto di basilico, olive e pangrattato alla miscela in padella. Continuare a cuocere per qualche minuto fino a quando il pangrattato non diventa dorato.
  • Con un cucchiaino, riempire le barchette di zucchine con il ripieno preparato. Infornare il tutto a 180° per 20 minuti.

Consigli

  • Le zucchine ripiene sono un piatto incredibilmente versatile. Puoi personalizzare la ricetta in base ai tuoi gusti. Puoi ad esempio aggiungere funghi trifolati sminuzzati per un sapore autunnale, oppure optare per delle lenticchie tritate per aggiungere un apporto proteico maggiore. Un’altra versione molto amata prevede l’utilizzo di zucchine intere bollite: estrarre la polpa sarà molto più semplice. Al loro interno verrà poi messo un ripieno composto dalla polpa delle zucchine tritate con pane ammorbidito, pomodoro a cubetti e tofu. Insomma, le possibilità sono infinite e ti permettono di variare!

Lascia un commento

Recipe Rating




Change privacy settings